Il Borussia Dortmund, pensando di sostituire l’allenatore Favre con Mourinho

Il Borussia Dortmund non è convinto del lavoro svolto finora dall’allenatore Lucien Favre, con la parte tedesca che identifica l’ex allenatore dell’Inter e del Chelsea José Mourinho come possibile sostituto, secondo un rapporto del tabloid tedesco Bild via Calciomercato.com oggi.

Il Dortmund è attualmente quarto in Bundesliga, con otto partite, finora solo quattro vittorie in questa stagione. Nonostante il forte inizio di Favre con la squadra della scorsa stagione e un secondo posto in campionato, i dirigenti del Dortmund sono desiderosi di tornare in prima linea nel calcio tedesco, una posizione che avevano precedentemente ricoperto sotto l’attuale allenatore del Liverpool Jurgen Klopp.

Pertanto, la disponibilità di Mourinho li sta tentando di sostituire Favre con l’allenatore portoghese. L’allenatore di 56 anni ha menzionato pubblicamente negli ultimi mesi il suo desiderio di tornare a una posizione di coaching. Ha vinto due titoli in Champions League nel corso della sua carriera, oltre a una serie di altri trofei nazionali.

Per ulteriori notizie, visita la nostra homepage!
Apollo Heyes

Barcellona, ​​due difensori dell’Inter nel mirino del club catalano

Il Barcellona sta cercando un nuovo difensore centrale che segua le orme dell’eroe del club Gerard Piqué, a seguito dell’infortunio al ginocchio sinistro subito dal difensore francese 25enne Samuel Umtiti, secondo un rapporto di Calciomercato.com.

Il ginocchio sinistro di Umtiti è stato un problema costante per il giocatore, con lui ha perso 182 giorni per infortunio da maggio 2018 a causa del problema. Pertanto, il Barcellona ha iniziato a cercare altrove un difensore centrale coerente.

Poiché il Barcellona ha perso la gara con la Juventus per l’ex starlet dell’Ajax Matthijs de Ligt, altri nomi vengono presi in seria considerazione. Il primo di questi è il difensore dell’Inter Stefan de Vrij, le cui esibizioni con i nerazzurri hanno dimostrato la sua abilità difensiva e la sua capacità di neutralizzare gli attacchi. Un altro nome preso in considerazione è Milan Skriniar, anche attualmente con i nerazzurri, a causa della sua impressionante e consistente produzione difensiva.

Infine, i Blaugrana stanno prendendo in considerazione la stella del Napoli Kalidou Koulibaly, la cui incredibile stagione scorsa con la squadra napoletana lo ha visto premiato dal campionato come miglior difensore della stagione.

Per ulteriori notizie, visita la nostra homepage!
Apollo Heyes

Chelsea, nuovo contratto pronto per la breakout star

Il Chelsea è pronto a offrire un nuovo contratto alla loro ventiduenne star emergente Tammy Abraham, secondo un rapporto del quotidiano britannico Daily Mail via Calciomercato.com.

Nonostante il fatto che il suo attuale contratto scada con il club di South London, sono desiderosi di estenderlo di qualche anno in più e aumentare i suoi salari fino a £ 100 mila a settimana, grazie al suo fantastico inizio di stagione.

Abraham, che ha trascorso la scorsa stagione in prestito con l’Aston Villa, finora ha giocato 12 partite per il Blues in questa stagione, segnando nove gol e fornendo un assist in quel momento. Le sue esibizioni hanno visto il 33enne attaccante francese Olivier Giroud retrocedere in panchina, con l’allenatore Frank Lampard che preferiva invece sfruttare l’incredibile serie di forme di Abraham.

L’attaccante inglese 22enne ha segnato finora una tripletta e due parentesi graffe in questa stagione, con il Chelsea nella speranza che l’attaccante continuerà la sua forma impressionante per il resto della stagione.

Per ulteriori notizie, visita la nostra homepage!
Apollo Heyes

Barcellona, ​​rinnovato interesse per il centrocampista dell’Atletico Madrid

Barcellona sta rinnovando l’interesse per il 24enne centrocampista Atletico Madrid Saul, secondo un rapporto del media spagnolo Mundo Deportivo via Calciomercato.com oggi.

 Il centrocampista spagnolo è stato voluto dal Blaugrana nel 2016 quando valeva circa 45 milioni di euro, ma hanno deciso di non correre rischi sul 21enne. Tuttavia, questa indecisione costerà loro, dato che ora è sotto contratto con Atletico fino al 2026, con una clausola di rilascio nel suo contratto del valore di 150 milioni di euro.

Saul è un prodotto del sistema giovanile di Atletico ed è stato un membro chiave della squadra sotto la guida di Diego Simeone. Finora in questa stagione Saul ha giocato tutte le partite per la squadra, iniziando da tutte. Pertanto, Barcellona dovrà pagare una pesante tassa se vuole assicurarsi la sua firma la prossima estate.

Dal suo debutto con la prima squadra dell’Atletico nel 2012, il 24enne spagnolo ha fatto 261 presenze per il club, segnando 34 gol e fornendo 18 assist. Per ulteriori notizie, visita la nostra homepage!
Apollo Heyes

Inter, Gabigol ha rifiutato un’offerta dall’Europa

L’attaccante dell’Inter Gabriel “Gabigol” Barbosa non ha interesse a tornare in Europa, secondo un rapporto del media brasiliano Fox Sport Brasile su Calciomercato.com.

Il rapporto descrive in dettaglio come l’attaccante brasiliano di 23 anni ha rifiutato un’offerta da parte di un club europeo senza nome mentre cerca di continuare la sua carriera con Flamengo. Il motivo è dovuto alle sue brevi e infelici esperienze in Europa con l’Inter e il Benfica portoghese, dove ha faticato a trovare successo.

Finora in questa stagione, Gabigol ha segnato 24 gol e fornito cinque assist in 30 partite per la squadra brasiliana, con il club pronto a pagare ai nerazzurri € 22 milioni al fine di garantire i suoi servizi su base permanente.

Il CEO dell’Inter Beppe Marotta spera in un’offerta più vicina ai 30 milioni di euro, sebbene una garanzia del 20-25% su una rivendita futura così come l’offerta di 22 milioni di euro possa essere sufficiente per Flamengo per mantenere l’attaccante.

Per ulteriori notizie, visita la nostra homepage!
Apollo Heyes

Italia in Europa

Sono giocate ieri le prime partite del terzo turno del’Uefa Champions League.
Tre punti per la Juventus di Sarri e 5 gol subiti per l’Atalanta di Gasperini.


Juventus ha ribaltato il vantaggio del Lokomotiv Moscoa vincendo la partita 2-1 con una doppietta nel secondo tempo di Paulo Dybala. Un primo tempo non di un alto livello per i bianconeri. I ospiti hanno sfruttato l’unico occasione che hanno avuto e hanno segnato con Aleksey Miranchuk al 30’ del primo tempo. De Ligt non ha letto bene la situazione e nel contropiede i russi sono stati bravi a fare pa mossa giusta.
Il secondo tempo invece ha parlato solo per la Juve. Tutto il gioco è concretizzato dalla Joya con una doppietta in due minuti. Un splendido tiro da fuori area ha trovato l’incrocio della porta. Al secondo gol ha sfruttato l’errore del portiere che non ha potuto parare il tiro di Alex Sandro.
Dal altra parte anche l’Atletico Madrid ha superato con un vantaggio minimale i tedeschi di Bayer Leverkusen.
La Juventus è la prima nel gruppo D con 7 punti quanto i spagnoli ma con una differenza reti migliore.

La situazione è totalmente contrario per la Dea. I bergamaschi dopo tre partite in Champions League hanno subito 11 gol e hanno segnato soltanto 2. L’Atalanta ha un altra faccia in Europa rispetto a quella che vediamo in Seria A. Tre partite perse in un gruppo che francamente poteva fare meglio.

Nonostante i complimenti di Guardiola prima della partita, i bergamaschi non hanno potuto esprimere al meglio il suo gioco e hanno perso con una differenza reti di 4 gol.
Al gol di Ruslan Malinovksyi dal dischetto al 28’ li hanno risposto Aguero con una doppietta al primo tempo e Sterling. On una tripletta al secondo tempo. Un Atalanta inesistente contro i giganti inglesi. Al momento il City è il primo ne gruppo C con punteggio pieno mentre l’Atalanta è l’ultima con 0 punti.

Dopo il pareggio con i belgi di Genk oggi il Napoli può continuare ad essere primo se riesce a vincere contro il Red Bull Salzburg.
L’Inter di Conte è obbligato a vincere contro i tedeschi di Borussia Dortmund se vuole continuare l’avventura europea.

Milan, interessato al difensore del Bayern Monaco

Il Milan è interessato a un difensore dei giganti della Bundesliga Bayern Monaco, secondo un rapporto della stampa tedesca via Calciomercato.com.

I rossoneri stanno seguendo il difensore diciannovenne Lars Lukas Mai. L’adolescente è il capitano della squadra Under 19 del Bayern, che è apparso in tutte le partite del campionato finora in questa stagione. Il suo contratto scade con la squadra tedesca nel 2022, ma i rossoneri potrebbero essere desiderosi di cogliere l’occasione per il giovane difensore prima di entrare nella prima squadra del club.

Tuttavia, Milano non è l’unica parte che segue i progressi della stessa. Anche i rivali del Bayern Borussia Dortmund sono interessati a Mai, il che significa che i rossoneri dovranno combattere per ottenere la propria firma a gennaio.

Finora Mai ha fatto solo due apparizioni in prima squadra per il Bayern, lasciando la porta aperta ai rossoneri per assicurarsi un basso costo, anche se correranno un rischio per il giocatore.

Per ulteriori notizie, visita la nostra homepage!
Apollo Heyes

Atalanta, Gosens: “Andare a Schalke 04 è un mio obiettivo”

Il terzino sinistro Atalanta Robin Gosens ha parlato oggi con il media tedesco Sport1 via Calciomercato.com, rivelando i suoi sogni per il futuro.

“Atalanta sa che il mio sogno è giocare in Bundesliga. Andare a Schalke 04 è anche un obiettivo per avvicinarmi alla mia famiglia: sono cresciuto a 50 chilometri da Gelsenkirchen e ho ancora molti amici lì. Ma se Atalanta non lo fa ‘ non voglio arrendermi, ovviamente starò qui. ”

Il tedesco venticinquenne si è unito al club bergamasco dalla squadra olandese Heracles Almelo nell’estate del 2017, con il suo contratto in scadenza con il club nel 2022. Da allora ha collezionato 72 presenze, segnando otto gol e fornendo sei assist.

In questa stagione Gosens è apparso in ogni partita per l’Atalanta, iniziando tutti tranne due, incluso un inizio contro i campioni croati della Dinamo Zagreb in Champions League.

Per ulteriori notizie, visita la nostra homepage!
Apollo Heyes

Rapporto: Barcellona appassionato del Bentancur della Juve

La squadra spagnola della Liga, l’FC Barcelona, ​​è interessata a firmare il centrocampista italiano della Serie A, il centrocampista della Juventus Rodrigo Bentancur, secondo Don Balon.
  
  Il 22enne è uno dei centrocampisti più quotati in Europa e in passato ha attirato anche l’interesse dei giganti catalani.
  
  Si ritiene che la Juve sarà disposta a lasciare andare l’Uruguay International, che è entrato a far parte del club per € 9,5 milioni nel 2017, per una commissione nella regione di € 35 milioni.
  
  Tuttavia, va notato che l’ex club di Bentancur, Boca Juniros, ha diritto a ricevere il 50% dei suoi futuri ricavi di vendita.
  
  Per ulteriori aggiornamenti, visita la nostra home page.
  

Manchester City, sostituto di Sane identificato in Spagna

Il Manchester City ha identificato il loro sostituto per Leroy Sané, uscente uscente, secondo un rapporto del media inglese TalkSPORT via Calciomercato.com.

L’attaccante tedesco di 23 anni verrà venduto dal Manchester City ai giganti della Bundesliga Bayern Monaco la prossima estate, con il giocatore entusiasta di tornare nella sua nativa Germania. Pertanto, i campioni in carica della Premier League hanno cercato il suo sostituto.

Tale sostituzione, secondo il rapporto, sarà l’attaccante 22enne Mikel Oyarzabal. L’attaccante spagnolo, attualmente in contratto con la Real Sociedad della Liga fino al 2024, ha impressionato City con il suo forte inizio. È apparso in ogni partita per la squadra spagnola, segnando quattro gol e fornendo tre assist in nove partite.

Oyarzabal ha un valore di € 80 milioni, con la parte inglese che spera che i soldi guadagnati dalla vendita di Sané al Bayern Monaco coprano la maggior parte o tutti i costi. Oyarzabal non ha mai giocato per un altro club finora nella sua carriera professionale.

Per ulteriori notizie, visita la nostra homepage!
Apollo Heyes